Specificazioni:

Zereshk (Crespino) è una delle erbe più importanti in Iran. Zereshk (Crespino) si trova nella parte meridionale del Khurasan. il consumo farmaceutico di zereshk (Crespino) non è limitato allo zereshk (Crespino) senza semi; le specie di piantina furono usate anche circa 1000 anni fa. Nella recente ricerca, la pianta è stata analizzata per la composizione chimica e si consiglia il consumo dei suoi prodotti come estratto, sciroppo, marmellata e bevande analcoliche. Il legno, la radice e la pelle del gambo, la foglia e il frutto dello zereshk (il Crespino) sono utilizzati in applicazioni farmaceutiche.

Proprietà e usi farmaceutici:

Vari materiali sono stati riportati nell’analisi chimica del frutto, foglia, gambo e radice della pianta, tra cui alcaloide berberina, bromo, oxacetina, dietina, columbamicina e shubauxunin. zucchero, acido malico, acido tartarico e ossiacetine, bromo, ossibarbina, isotrederdina, dietina e picnati di magno-fluoro sono stati riportati in zereshk (Crespino). zereshk è freddo e secco in termini di medicina tradizionale iraniana, e il suo consumo di frutta è usato per ridurre le secrezioni della mucosa e il sanguinamento. Zereshk (Crespino) sconfigge anche la bile e la tinta del cuore e del fegato, eliminando l’emorragia dell’emorragia ed è anche utile per prevenire il sanguinamento del corpo. Depuratore di sangue è usato per ridurre i livelli di trigliceridi nel sangue. Il crespino è efficace nel trattamento dell’ipertensione ed è un antivirale del fegato. Si consiglia di assumere lo zereshk (crespino) per regolare la flora microbica dopo l’assunzione di antibiotici. Per mal di gola, infezioni della vescica e dei polmoni, dolore al petto e malaria, il frutto dello zereshk (Crespino) è molto utile. La foglia di zereshk fermentato (Crespino) è molto utile per impastare, diarrea allo stomaco, malattie gengivali e della bocca e mal di gola. Masticare le foglie di zereshk (Crespino) aiuta a rafforzare la gomma. La pelle del gambo ha un effetto antiparassitario ed elimina la febbre. È utile mangiare la pelle del fusto per il fegato, è molto utile per la regolazione dei problemi digestivi e per l’eliminazione delle anomalie. Per le emorroidi e la stitichezza, elimina il gonfiore della milza e riduce la pressione sanguigna ed elimina l’irritazione delle vie urinarie.

Nome scientifico: Berberis.SP

Vecchi e antichi nomi: Amberburys, Anberbaris, Zarch e Anberbiris

 

Buy now